Yoga in aula: una presa in giro a cui non credo!

Yoga a scuola, l’idea di Gentiloni divide gli insegnanti di educazione fisica: “Non è adatto ai bimbi”. “Finalmente una svolta”

Foto Palazzo Chigi/Tiberio Barchielli/LaPresse 30-10-2017 Nuova Delhi, India politica Paolo Gentiloni in visita in India.Nella foto: Paolo Gentiloni incontra Narendra Modi.DISTRIBUTION FREE OF CHARGE – NOT FOR SALE – Obbligatorio citare la fonte LaPresse/Palazzo Chigi/Tiberio Barchielli

SCUOLA
L’annuncio del capo del Governo arriva da New Delhi dove, per la felicità del suo omologo Narendra Modi, durante il bilaterale tra i due Stati, Gentiloni ha firmato un memorandum dove spunta anche l’ipotesi dell’insegnamento dello yoga durante le ore di educazione fisica: “Si cercherà di capire se sia possibile inserire questa disciplina a scuola, nelle ore di ginnastica, coinvolgendo anche istituzioni qualifi-cate”. Reazioni contrastanti tra gli addetti ai lavori.

La notizia è eccezionale e l’articolo, firmato da Alex Corlazzoli, è tratto da: “Il Fatto Quotidiano” del 1/11/2017.

YOGA IN AULA: UNA PRESA IN GIRO A CUI NON CREDO

La scuola italiana: un cespuglio di buoni propositi misto a indolenza, incapacità, nepoti-smo, menefreghismo, abusi di potere… naturalmente il cespuglio produce anche qualche buona bacca succosa, ma le spine sono così fitte e irritanti che difficilmente si riesce a concentrarsi sui frutti.

Gli insegnanti dei nostri figli ottengono la cattedra non per merito, ma bensì per anzianità e tutto quello che ruota intorno alle scuole è avvelenato da questa insulsa procedura. Solo chi avrà la pazienza di presentarsi a fare il supplente per anni riuscirà ad ottenere un contratto a termine e solo chi pazienterà fino alla soglia dei 60 anni riuscirà finalmente ad ottenere l’agognata cattedra, ma solo qualche anno prima di andare in pensione.

Le menti brillanti, giovani, fresche, aperte e innovative, per forza di cose, vanno cercando altri lidi. Oggi ci ritroviamo una categoria intera di docenti e dirigenti “antichi e vetusti” accomunati dalla ricerca di un posto di lavoro fisso e sicuro (che tra l’altro non sembra un’idea malvagia). Persone che spesso iniziano con foga e desiderio di fare molto bene, ma che poi, nel corso degli anni, sono schiacciate dall’immobilismo disorganizzato e coalizzato dell’istituzione scuola.

Tutti gli anni parto per l’India con un gruppo di esploratori, ricercatori, meditanti… (scopri qui come e quando) e ci è capitato, passando davanti alle scuole del luogo, di osservare aule di bambini di 6/10 anni durante la mezzora di meditazione quotidiana; vedere 30 bambini seduti immobili a gambe incrociate è qualcosa che tocca nel profondo e aiuta a comprendere che cosa abbia senso e cosa invece non lo ha.

 

La notizia dello yoga introdotto nelle scuole è ottima, ma purtroppo, all’italiana, non se ne farà niente o, al massimo, per contenere i costi, qualche bidello si vestirà di bianco e proporrà due o tre asana sbilenche.

In LUMEN abbiamo aggirato il problema e i nostri ragazzi, attraverso l’educazione parentale, imparano da docenti qualificati a fare yoga, meditare e parlare in pubblico, ma la materia più curiosa è “educazione alla felicità”.

Se vuoi una realtà diversa devi tu Essere diverso!

Davide Maria Pirovano

 

PS: lo so che l’articolo è polemico e so anche che non tutti gli insegnanti sono da buttare via, infatti ne conosco alcuni con cui mi scuso per averli gettati nel calderone insipido e stantio della scuola all’italiana.

Davide Maria Pirovano

Davide Maria Pirovano

Mind Coach, Naturopata, Trainer in PNL e Ipnosi Eriksoniana at LUMEN
Fondatore dell'associazione LUMEN, della quale è Presidente ad honorem, nel 1992 ha dato vita all’Ecovilaggio LUMEN, luogo dove sperimentare stili di vita salutari, in cui attualmente, vivono in co-housing 62 persone. Specializzato nell'ambito della formazione e della medicina naturale, è docente in numerosi seminari e corsi, autore di molti articoli e saggi di settore.
Davide Maria Pirovano

Leggi anche:

About The Author

Davide Maria Pirovano

Fondatore dell’associazione LUMEN, della quale è Presidente ad honorem, nel 1992 ha dato vita all’Ecovilaggio LUMEN, luogo dove sperimentare stili di vita salutari, in cui attualmente, vivono in co-housing 62 persone. Specializzato nell’ambito della formazione e della medicina naturale, è docente in numerosi seminari e corsi, autore di molti articoli e saggi di settore.

Leave A Response

* Denotes Required Field