Non tutti ci riescono, ma, se stai leggendo questo articolo, probabilmente ti sei già reso conto che ciò che ti è accaduto fin qui, nella vita di tutti giorni, non è il reale ostacolo. Il problema vero sta nell’interpretazione dei fatti, nel modo in cui tu li traduci, in ciò che ti racconti, nel significato che attribuisci loro e nel valore che dai a ciò che accade.

ego

Siamo vittime di un mondo becero, cinico, ignorante e spietato?

Siamo vittime di persone distratte, inattendibili e insensibili o delle nostre dinamiche interiori?

L’interpretazione dei fatti è appannaggio dei filtri dell’ego?

 

Il malessere interiore che provi e vivi, a volte quotidianamente, è il risultato dello stato d’animo che generi in risposta alle situazioni che ti circondano e, tristemente, il mondo circostante è inconsciamente plasmato dai tuoi stati, dalle tue emozioni e dai tuoi pensieri inconsci.

In pratica, il mondo che ti circonda, e che spesso percepisci come oggettivo, è uno specchio sfumato di ciò che sei in quella parte di te che non conosci o che non riesci ad accettare. Riuscire a cogliere il lato positivo di questo “strano” meccanismo ti permetterà di vedere i lati più oscuri e spigolosi del tuo reale carattere e in particolar modo ti svelerà le trame inconsce del tuo ego.

Il mondo circostante, a questo punto, acquista una nuova visione, più consapevole; si trasforma immediatamente, agli occhi di quell’Essere umano che ha deciso di prendere piena responsabilità, in un teatro di comparse, che, di volta in volta, interpretano parti di se stesso, all’unico scopo di risvegliare la Consapevolezza.

I ruoli saranno i più svariati e, di volta in volta, pur modificando sceneggiature e costumi, continueranno a ricalcare le medesime trame, mettendo in scena le nostre paure profonde, i nostri timori, i nostri traumi, le nostre tensioni e i nostri lati più oscuri e inconfessabili.

Lo spettacolo si ripete ogni giorno e solo quando ne sarai Consapevole potrai iniziare a modificare la trama. La Consapevolezza di te stesso ti darà la giusta visione degli eventi, la forza per trasformare le tragedie in commedie e la capacità di utilizzare positivamente la pulsione competitiva dell’ego..

 

Ci sono due notizie e sono entrambe positive

1 – Sei totalmente responsabile della tua vita, di ciò che ti accade e di ciò che non ti accade;

2 – Essere Consapevole della tua responsabilità ti trasforma da semplice e succube comparsa di una trama che non comprendi ad attore principale, nonché regista e produttore della tua vita.

 

Che tu lo voglia o meno, sei colui che porta al successo o al fallimento i tuoi progetti; ciò che pensi e ciò che provi generano l’attimo seguente: Esserne Consapevole ti aiuterà a fare sempre meglio.

 

Smetti ora di cercare di cambiare gli altri: il tuo vicino di casa è così perché tu sei così!

Non spendere più energia per cambiare gli altri e investi sulla tua evoluzione interiore; inizia a lavorare all’interno anziché all’esterno, modifica la causa anziché il sintomo.

Rigidità, resistenza, un permanente assetto da guerra, il sentirsi continuamente nella ragione sono stati che prolungheranno il già difficile percorso evolutivo.

Il saper accogliere, perdonare, comprendere e l’Essere compassionevole ti aiuteranno, invece, a proseguire con facilità e dolcezza il tuo cammino verso l’evoluzione.

 

Consapevolezza è la parola magica e non ha controindicazioni di nessun tipo: non potrai mai dire di Essere stato troppo consapevole e non ci saranno effetti collaterali sgradevoli.

La Consapevolezza aumenterà la tua dolcezza e la tua gentilezza, ammorbidendo gradualmente il pendio verso la vetta.

Imparare ad Essere Consapevole è un percorso lento e graduale, che, di volta in volta, ti porterà a scoprire un tassello della tua vera personalità, a volte sorprendendoti, ma più spesso entusiasmandoti.

Imparare a meditare è d’obbligo!
La Meditazione è l’esercizio principe per lo sviluppo della Consapevolezza di sé.

Quando saprai meditare sarai Consapevole, avrai le mani sul timone della tua nave e non ti accadrà più di ormeggiare nel porto sbagliato o di ritrovarti in una tempesta che ti sovrasta; allo stesso tempo, potendo scegliere dove andare e dove ormeggiare, potrai godere della vita e di una piena, reale, responsabile e consapevole serenità.

 

 


Davide Maria Pirovano
Davide Maria Pirovano

Fondatore dell'associazione LUMEN, della quale è Presidente ad honorem, nel 1992 ha dato vita all’Ecovilaggio LUMEN, luogo dove sperimentare stili di vita salutari, in cui attualmente, vivono in co-housing 62 persone. Specializzato nell'ambito della formazione e della medicina naturale, è docente in numerosi seminari e corsi, autore di molti articoli e saggi di settore.

Leave a Reply

Your email address will not be published.