Questo dessert, cremoso e dal gusto deciso, lo voglio dedicare agli studenti della Scuola di Cucina Naturale LUMEN, preparato proprio per un'occasione speciale: la chiusura del nostro anno scolastico.
La crema d'orzo è un dolce al cucchiaio semplice ma di grande effetto ideale per chiudere in bellezza cene e pranzi estivi... da provare!

Ingredienti
(per 4 persone)

  • 500 gr di latte di soia naturale
  • 150 gr di malto di riso integrale
  • 65 gr di crema di nocciole
  • 8 gr di agar agar in polvere
  • 8 gr di caffè d'orzo solubile
  • ½ baccello di vaniglia
  • un pizzico di sale marino fino integrale

In un pentolino, metti insieme il latte di soia, il malto, la vaniglia, l'agar agar, l’orzo solubile e il sale.

Porta ad ebollizione mescolando continuamente e lascia bollire per almeno 5 minuti, continuando a mescolare con attenzione, in modo che l'agar agar si sciolga bene ed il latte si aromatizzi di la vaniglia.
Togli il composto dal fuoco e versalo in una teglia bassa in modo da farlo raffreddare rapidamente. Il composto si sarà magicamente solidificato ed avrà assunto una consistenza gelatinosa.

Frulla a lungo la gelatina all'orzo in un robot a lame, aggiungici anche la crema di nocciole ed il gioco è fatto!
Servi il dessert ben fresco guarnendolo con scaglie di cioccolato fondente o chicchi di caffè tostato o verde.


Scuola di Cucina Naturale
Scuola di Cucina Naturale

La Scuola di Cucina Naturale mira alla formazione teorico-pratica in ambito culinario, proponendo corsi di cucina vegan base e avanzati con l'obiettivo di trasmettere le basi tecniche e le conoscenze teoriche per una cucina sana rivolta alla salute.

Leave a Reply

Your email address will not be published.