Taboulé di bulgur e dressing alla menta

Giacomo Pisanu

Giacomo Pisanu

Cuoco, si è diplomato presso la Scuola Alberghiera di Camogli nel 2003, perfezionandosi presso La Scuola di Cucina Naturale Sana Gola di Milano. Dal 2010 sta perfezionando la propria formazione presso il Campus di Ricerca Cascina Rosa Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori – Milano, ed è cuoco, per la sede LUMEN di San Pietro in Cerro (PC), del Progetto DIANA 51
Giacomo Pisanu

Latest posts by Giacomo Pisanu (see all)

Eccoci oggi con un piatto a base di bulgur, cibo antico originario della Turchia dove ancora oggi è molto consumato.
Il bulgur si ottiene dalla frantumazione grossolana dei chicchi di frumento integrale precedentemente cotti al vapore ed essiccati. La dimensione dei pezzettini ricavati con questo procedimento rende il bulgur indicato per minestre in brodo o, se macinato più fine, per insalate o piatti unici come il famoso taboulè, protagonista di questo post.

Adoro il sapore del bulgur, note aromatiche conferite appunto dal processo di essiccazione lo rendono particolarmente gradevole anche in semplicità! Provalo con un filo di olio extravergine di oliva e fammi sapere!

Passiamo ora a questa coloratissima ricetta; il Taboulé di bulgur e dressing alla menta!
Il Taboulè è una pietanza tipica del Medio Oriente, a base di bulgur e verdure, che si presta a numerose varianti soprattutto per le verdure ed il condimento.

 Ingredienti 

    • 200 gr di bulgur
    • 200 gr di peperoni gialli
    • 200 gr di zucchine
    • 150 gr di pomodori
    • qb di sale marino integrale

per la marinatura

  • 100 ml di olio extra vergine di oliva
  • qb di sale marino integrale

per la salsa

  • 8 cucchiai di succo di limone
  • 4 cucchiai di menta sminuzzata
  • 4 cucchiai di prezzemolo sminuzzato
  • 4 cucchiai di olio di sesamo
  • 4 cucchiai di tahin
  • qb di sale marino integrale

Bulgur
Per iniziare metti il bulgur in una pentola con 500 ml di acqua (corrispondenti a due volte e mezzo il peso del bulgur) e il sale, copri la pentola e, dal momento in cui bolle, fai sobbollire per 7-8 minuti. Spegni il fuoco e attendi, lasciando coperta la pentola per almeno altri 30 minuti.

Marinatura
Nel frattempo prepara le zucchine, i pomodori e i peperoni tagliandoli a dadini molto piccoli (meno di mezzo centimetro) e mettili a marinare con olio e sale.

Salsa
Prepara la salsa col frullatore a immersione, frullando il succo di limone, la menta e il prezzemolo sminuzzati, l’olio di sesamo, il tahin e il sale.

Sgrana il bulgur con una forchetta e condiscilo con tutte le verdure e la marinatura.
Impiatta questa insalata fresca con accanto un cucchiaio di salsa alla menta.

Buon appetito!

Questa e altre ricette le puoi trovare nel libro Primi per Natura, edito da LUMEN Edizioni!

Leggi anche:

About The Author

Giacomo Pisanu

Cuoco, si è diplomato presso la Scuola Alberghiera di Camogli nel 2003, perfezionandosi presso La Scuola di Cucina Naturale Sana Gola di Milano. Dal 2010 sta perfezionando la propria formazione presso il Campus di Ricerca Cascina Rosa Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori – Milano, ed è cuoco, per la sede LUMEN di San Pietro in Cerro (PC), del Progetto DIANA 51

Leave A Response

* Denotes Required Field