"Informazione, formazione e ricerca sono veri e propri valori per la crescita personale e dell'insieme, capaci di promuovere conoscenza, cultura della salute e delle buone pratiche quotidiane. Informazione, formazione e ricerca sono anche strumenti indispensabili per effettuare, al di là dei molteplici condizionamenti, scelte consapevoli atte a migliorare la qualità della vita individuale, sociale e ambientale. Questi valori vengono perseguiti con coerenza e congruenza, in modo svincolato da conflitti di interessi di qualsiasi natura."

estratto dalla Carta dei Valori LUMEN

 

LUMEN nasce nel 1992 come sede di attività legate alla ricerca nel campo delle medicine non convenzionali, in campo spirituale e sociale. Un ecovillaggio è di per sé una sperimentazione sociale, un’esperienza di innovazione e ricerca su diversi fronti (salute naturale, risparmi energetici, gestione del bilancio familiare, metodi decisionali, stili educativi, ecc.).

Dal 2012, l'esperienza maturata nella comunità intenzionale, si concretizza nel LUMEN Network, una realtà economica e professionale che racchiude gli enti che a vario titolo operano all'interno dell'ecovillaggio. Un Network che persegue i valori fondanti della comunità LUMEN e che agisce, senza scopo di lucro, per il sostegno e la crescita di questa innovativa esperienza umana.

i Progetti

  • Dal 2016 Vis Naturae, nella propria sede Toscana sita in San Cresci, località del comune di Borgo San Lorenzo, centro principale dell’intero Mugello, sta sviluppando il progetto GOLICE finanziato dai contributi della Comunità Europea tramite il PSR della regione Toscana. Tale progetto prevede la raccolta di erbe spontanee e dei frutti autoctoni cresciuti nella tenuta agricola di San Cresci ancora disponibili in detta area da destinare alla produzione diretta di:
  1. polveri da topping da utilizzare per il confezionamento di piatti salati o dolci;
  2. tisane rilassanti, detossinanti, antiossidanti e digestive;
  3. oli da semi e frutta secchi;
  4. marmellate da frutta senza zucchero;
  5. barrette con frutta e semi. 

Inoltre il progetto GOLICE prevede che Vis Naturae SCRL, oltre alla messa a punto di prodotti per uso interno, provveda alla fornitura di semilavorati ai partner di filiera delle polveri e degli altri prodotti sopra indicati. Oltre ai partner aziendali tutte le attività sono in collaborazione con il laboratorio Phytolab (Pharmaceutical, Cosmetic, Food supplement Tecnologiy and Analysis), Università degli Studi di Firenze e il Laboratorio QuMAP (Qualità delle Merci e Affidabilità di Prodotto)-PIN, Polo Universitario Città di Prato.

  • Dal 2010 l'ecovillaggio LUMEN è una delle sedi del progetto di ricerca Diana 5, Studio di Prevenzione delle Recidive del Tumore al Seno attraverso l’Alimentazione e lo Stile di Vita, promosso dal Prof. Franco Berrino e coordinato dalla Fondazione IRCCS, Istituto Nazionale dei Tumori (INT), assieme all’istituto Europeo di Oncologia (IEO), in collaborazione con altri centri sparsi in tutta Italia.
  • Nel 2008 è stato approvato da Regione Lombardia lo “Studio osservazionale della Riflessologia Plantare come tecnica di supporto o complementare alla medicina tradizionale in pazienti affetti da demenze senili e pazienti psichiatrici con sindromi depressive e di ansia importanti”. Lo studio ha visto come sede di sperimentazione l’Ospedale Centro Sacro Cuore di Gesù dell’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio Fatebenefratelli.
  • Dal 2008 parte il progetto “Sinergie tra Medicina Allopatica e Medicina Naturale” coinvolgendo diverse strutture ospedaliere pubbliche e private, nell’organizzazione di eventi formativi (convegni ECM), collaborazioni e studi che abbiamo come primario interesse l’approccio sinergico tra le due medicine. Tra gli altri, le principali collaborazioni: Casa di Cura San Pio X Milano, Istituti Ospitalieri di Cremona, Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma.
  1. Nel 2006, in rapporto di partnership con l’Azienda Ospedaliera della provincia di Lodi, ha presentato la richiesta di quattro studi osservazionali di cui tre sono stati approvati dalla Regione Lombardia:
  2. Efficacia dei trattamenti Riflessologici di supporto sui pazienti sottoposti ad intervento chirurgico laparotomico;
  3. Validità della Riflessologia plantare a supporto della terapia chemioterapica somministrata ai pazienti affetti da cancro;
  4. Efficacia dei trattamenti di Riflessologici a supporto su pazienti affetti da lombalgia;
  5. Efficacia dei trattamenti di Riflessologia Podalica Olistica su pazienti affetti da cefalea muscolotensiva.
  •  Nel 2001, viene realizzato il progetto operativo per la “Cura dei disturbi della personalità e del comportamento” lo studio sperimentale di un progetto terapeutico che prevedeva l'applicazione delle terapie naturali (Riflessologia Plantare, Fiori di Bach, Massaggi, Kinesiologia applicata) con l'Associazione Rosa dei Venti, Comunità terapeutica convenzionata USL, Erba, (CO).