Dessert cremoso al caffè d’orzo

Giacomo Pisanu

Giacomo Pisanu

Cuoco, si è diplomato presso la Scuola Alberghiera di Camogli nel 2003, perfezionandosi presso La Scuola di Cucina Naturale Sana Gola di Milano. Dal 2010 sta perfezionando la propria formazione presso il Campus di Ricerca Cascina Rosa Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori – Milano, ed è cuoco, per la sede LUMEN di San Pietro in Cerro (PC), del Progetto DIANA 51
Giacomo Pisanu

Latest posts by Giacomo Pisanu (see all)

Questo dessert, cremoso e dal gusto deciso, lo voglio dedicare agli studenti della Scuola di Cucina Naturale LUMEN, preparato proprio per un'occasione speciale: la chiusura del nostro anno scolastico.
La crema d'orzo è un dolce al cucchiaio semplice ma di grande effetto ideale per chiudere in bellezza cene e pranzi estivi... da provare!

Ingredienti
(per 4 persone)

  • 500 gr di latte di soia naturale
  • 150 gr di malto di riso integrale
  • 65 gr di crema di nocciole
  • 8 gr di agar agar in polvere
  • 8 gr di caffè d'orzo solubile
  • ½ baccello di vaniglia
  • un pizzico di sale marino fino integrale

In un pentolino, metti insieme il latte di soia, il malto, la vaniglia, l'agar agar, l’orzo solubile e il sale.

Porta ad ebollizione mescolando continuamente e lascia bollire per almeno 5 minuti, continuando a mescolare con attenzione, in modo che l'agar agar si sciolga bene ed il latte si aromatizzi di la vaniglia.
Togli il composto dal fuoco e versalo in una teglia bassa in modo da farlo raffreddare rapidamente. Il composto si sarà magicamente solidificato ed avrà assunto una consistenza gelatinosa.

Frulla a lungo la gelatina all'orzo in un robot a lame, aggiungici anche la crema di nocciole ed il gioco è fatto!
Servi il dessert ben fresco guarnendolo con scaglie di cioccolato fondente o chicchi di caffè tostato o verde.

Leggi anche:

About The Author

Giacomo Pisanu

Cuoco, si è diplomato presso la Scuola Alberghiera di Camogli nel 2003, perfezionandosi presso La Scuola di Cucina Naturale Sana Gola di Milano. Dal 2010 sta perfezionando la propria formazione presso il Campus di Ricerca Cascina Rosa Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori – Milano, ed è cuoco, per la sede LUMEN di San Pietro in Cerro (PC), del Progetto DIANA 51

Leave A Response

* Denotes Required Field