Crema tiepida di piselli e ortaggi alla Cardinale con crostini e pepe

Giacomo Pisanu

Giacomo Pisanu

Cuoco, si è diplomato presso la Scuola Alberghiera di Camogli nel 2003, perfezionandosi presso La Scuola di Cucina Naturale Sana Gola di Milano. Dal 2010 sta perfezionando la propria formazione presso il Campus di Ricerca Cascina Rosa Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori – Milano, ed è cuoco, per la sede LUMEN di San Pietro in Cerro (PC), del Progetto DIANA 51
Giacomo Pisanu

Latest posts by Giacomo Pisanu (see all)

Con lo slogan "semi nutrienti per un futuro sostenibile", l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2016 l'Anno Internazionale dei legumi per fare opera di sensibilizzazione e aumentare la consapevolezza dei molti vantaggi dei legumi, incrementarne la produzione e il commercio, e incoraggiare utilizzi nuovi e più intelligenti lungo tutta la catena alimentare.”

Quest’anno quindi ci siamo prodigati anche noi per incoraggiare piccoli produttori a realizzare delle coltivazioni di legumi e tra questi abbiamo ricevuto una grande consegna di deliziosi piselli freschi con i quali abbiamo realizzato sfiziose ricette come quella che segue. Buona realizzazione!

(per 4 persone)

Ingredienti

  • 750 gr di piselli freschi (peso da prodotto integro)
  • 25 gr di porri
  • 60 gr di sedano rapa
  • 60 gr di patata americana
  • un pizzico di curcuma in polvere
  • un chiodo di garofano
  • qb di sale marino integrale fino
  • qb di olio extravergine di oliva
  • qb di radicchio rosso tritato
  • 300 gr di pane integrale bio e a pasta madre

Realizzazione

Taglia il porro a virgolette, il sedano rapa e la patata americana a cubetti. Riponi queste verdure in una pentola a falle saltare qualche minuto con l'olio extra vergine di oliva. Aggiungi la curcuma in polvere ed il chiodo di garofano e, dopo qualche istante, i piselli precedentemente privati del baccello.

Copri d'acqua e lascia cuocere a pentola coperta per un'oretta circa, mescolando ogni tanto.
Nel frattempo i piselli saranno diventati teneri. Elimina il chiodo di garofano ed aggiungi il sale necessario.

Lascia bollire ancora qualche minuto in modo che si insaporisca bene il tutto, poi frulla con il frullatore ad immersione.

Fai bollire di nuovo qualche istante e spegni il fuoco.
Ora fai saltare dei cubetti di pane con un filo d'olio fino a renderli croccanti.

Versa la zuppa nelle ciotole, servila con i crostini (circa 6 per piatto), una macinata di pepe ed un pochino di radicchio tritato.

Leggi anche:

About The Author

Giacomo Pisanu

Cuoco, si è diplomato presso la Scuola Alberghiera di Camogli nel 2003, perfezionandosi presso La Scuola di Cucina Naturale Sana Gola di Milano. Dal 2010 sta perfezionando la propria formazione presso il Campus di Ricerca Cascina Rosa Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori – Milano, ed è cuoco, per la sede LUMEN di San Pietro in Cerro (PC), del Progetto DIANA 51

Leave A Response

* Denotes Required Field